Blog
23 luglio 2018

Rail Nation attraverso la storia: Parte 2


Tieniti forte, stiamo accelerando! Le foreste e i campi iniziano a passare più rapidamente all’esterno. Piccole città ora spezzano più spesso lo scenario. Nonostante la maggiore velocità, nella tua cabina c’è sempre più silenzio. Il viaggio in Rail Nation continua.

Epoca 3:

Intorno al 1945 – 1970

Lo scenario si sta rianimando. Un cambiamento sta avvenendo. Colpisce anche i treni, dal momento che le vecchie locomotive a vapore sono ora sostituite da moderni treni diesel. Questa evoluzione si riflette anche chiaramente nella nostra rimessa. I lucernari moderni consentono ai treni di splendere in una luce brillante.

I campioni mondiali di calcio tedeschi del 1954 viaggiano a casa su un treno con un treno diesel VT 08 della serie DB.

L’Europa si avvicina di più nel 1957 e si attiva una serie di nuovi servizi ferroviari, tra cui il Trans-Europe Express. Molti viaggiatori d’affari e di piacere possono ora viaggiare attraverso l’Europa in treni esclusivi di prima classe.

L’ALCO RS-3 conquista anche un intero continente, le Americhe per la precisione. Nel 1950, i treni della American Locomotive Company collegano Canada, Stati Uniti, Messico e Brasile.

E mentre il primo uomo mette piede sulla luna nel 1969, gli ingegneri francesi iniziano lo sviluppo di un treno sperimentale aerodinamico che, con il nome di TGV, avrà un impatto considerevole sul traffico ferroviario in futuro.

Epoca 4:

Intorno al 1970 – 1990

Con l’aumento del progresso tecnologico, anche i treni sono coinvolti. Potenti treni diesel possono essere trovati accanto a treni diesel-elettrici all’avanguardia. La rimessa cresce in ogni direzione per fare spazio alla serie infinita di veicoli.

Attenzione, si curva! Eppure, invece di essere spinto fuori dai sedili mentre il bagaglio vola attraverso la cabina, tutto rimane al sicuro al suo posto. Il paesaggio fuori dalla finestra sembra leggermente distorto.

Uno dei primi treni ad utilizzare la tecnologia di inclinazione è l’UAC Turbotrain del 1968. Il motore aerodinamico mantiene il suo ritmo elevato anche nelle curve e trasporta i passeggeri negli Stati Uniti e in Canada verso la loro destinazione alla velocità della luce.

Con i suoi straordinari 6.000 CV, il GE AC6000CW del 1995 è uno dei più potenti treni diesel monovolume al mondo. È ancora in uso sui binari in tutto il mondo.

L’EMD JT42CWR è meglio conosciuto dai giocatori di Rail Nation come Poseidone. Tra il 1998 e il 2016, l’impressionante numero di 651 treni di questo tipo sono stati costruiti e spediti in tutta Europa. Anche questo treno è ancora usato oggi.

Veloce e costante, il nostro treno viaggia sui binari della storia. Prossima fermata: il mondo di oggi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *